body-parcoinforma
  • Il Parco promuove i suoi fondali alla più importante fiera del mondo subacqueo


    Tre giorni dedicati alla promozione dei propri fondali e del mondo sommerso per il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, che con i suoi collaboratori dell’Ufficio stampa ha partecipato a febbraio alla XIX edizione dell’Eudishow Divex di Bologna, salone europeo del settore subacqueo. Nel corso della manifestazione l’Ente Parco ha presentato ai numerosissimi visitatori provenienti da tutta Italia e ai tanti espositori presenti in fiera le potenzialità del mondo sottomarino nascosto tra le isole dell’Arcipelago. L’iniziativa dell’Ente Parco si accompagna ad importanti novità che saranno realizzate nel corso della prossima stagione estiva: alcuni siti subacquei di particolare interesse turistico saranno infatti valorizzati grazie all’intervento diretto del personale dell’Ufficio ambiente del Parco. Inseriti anche nelle prime bozze del Piano per il Parco, tali siti sono definiti dall’Ente Punti di immersione protetta (PIP): secondo la nuova filosofia condivisa a livello europeo e mondiale nel settore delle aree marine protette viene introdotto un nuovo livello di zonazione che prevede l’assenza di ogni forma di prelievo ma la possibilità di ospitare visite guidate (livello definito dagli esperti “entry - no take”), allineando così la zonazione del Parco a quella già in essere nella maggior parte delle aree marine protette internazionali e favorendo in tal modo gli operatori del settore. Un notevole successo di espositori per la XIX edizione dell’Eudishow Divex, al completo con le prenotazioni già dalle ultime settimane del mese di novembre, con 200 soggetti ospitati. Produttori e distributori di materiale sub, diving e didattiche si sono presentati in fiera con le loro proposte, novità e programmi; accanto a loro tour operator, editori specializzati e istituzioni. L’Ente Parco ha promosso il territorio con le sue valenze ambientali e specificità naturalistiche con tutto il materiale a disposizione: brochure, cartine, dvd “Parco: Istruzioni per l’uso” e le tante proposte utili a rappresentare le risorse immense da valorizzare. Oltre ad un’esaustiva area espositiva, nella quale sono mostrate le più recenti novità, Eudishow è stato caratterizzato do una serie di iniziative di approfondimento: convegni a tema, seminari e momenti di approfondimento sulle tematiche specifiche legate al mondo del mare. La ventesima edizione del Salone internazionale delle attività subacquee, quella del 2012, si terrà alla Fiera di Milano dal 16 al 19 febbraio.