body-parcoinforma
  • 02-2012


    NaturaPark Romulea Columnae

    Il nome del genere Romulea deriva da quello di Romolo, fondatore e primo re di Roma; la specie è dedicata al naturalista Colonna, pioniere della botanica in epoca pre-linneana.

    Il progetto “Nanetti verdi” alle ultime battute

    Si avvia verso la conclusione il Progetto “I nanetti verdi” promosso dal Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, in collaborazione con la Cooperativa Kreo nell’ambito dei progetti di educazione ambientale promossi dall’Ente Parco.

    Centro Ricerca Delfini: un percorso didattico sulla pesca dell’Arcipelago

    Proseguono anche durante il mese di aprile gli incontri iniziati a marzo per il progetto “La pesca a La Maddalena”, promosso dal Parco nell’ambito della convenzione con il CTS (Centro turistico studentesco) per la gestione del Centro Ricerca Delfini a Stagnali, una delle quattro strutture del Centro di educazione ambientale (CEA) del Parco.

    “Laboratorio di ceramica: la creatività per scoprire l’ambiente

    Giornata storica per il laboratorio di ceramica dell’Oasi Serena organizzato dal parroco don Andrea Domansky, sempre attento alle esigenze e alle necessità della sua comunità, al servizio dei piccoli allievi di questo nuovo progetto di educazione ambientale. I ragazzi a cui il corso di ceramica è dedicato sia diversamente abili che normodotati in età compresa tra i cinque e i quindici anni sono accorsi numerosi ed entusiasti di essere parte di un progetto sperimentale e innovativo.

    Polemiche sull’intervento ai Due Mari: nei confronti dell’Ente Parco accuse infondate

    Nella seduta del Consiglio comunale di La Maddalena dello scorso 21 marzo, l’Ente Parco era stato ingiustamente accusato di aver dato il suo benestare all’intervento della Provincia all’insaputa dell’amministrazione comunale.

    Le dune dell’Arcipelago, un’assicurazione sulla vita delle nostre coste

    Fruire in modo più responsabile e intelligente delle spiagge dell’Arcipelago oppure assistere in modo impassibile alla riduzione, anno dopo anno, degli arenili fino a vederli scomparire?

    Sistemi dunali, questi sconosciuti... domande e risposte

    Cosa sono le dune? Le dune sono colline di sabbia che si formano sulle coste dove la combinazione dei venti e l’apporto di sedimenti da parte delle correnti permettono l’accumulo di sabbia sulla spiaggia: il vento solleva la sabbia accumulata dal mare e la trasporta verso l’entroterra, fino ad incontrare un ostacolo che costringerà la sabbia a depositarsi.

    Progettazione europea: confronto tra Parco e Provincia di Olbia-Tempio

    Riunione congiunta tra la III e IV Commissione consiliare della Provincia di Olbia-Tempio e i rappresentanti del Parco per fare il punto sulle attività dell’Ente e verificare le opportunità offerte dalla progettazione per l’accesso a canali di finanziamento direttamente collegati a fondi dell’Unione europea.

    Progetto GIONHA: il Parco a Livorno per il convegno di chiusura

    Battute finali per il progetto GIONHA (Governance and Integrated Observation of marine Natural HAbitat), finanziato nell’ambito del programma di cooperazione transfrontaliera “Marittimo” Italia Francia 2007-2013 e che ha coinvolto anche il Parco di La Maddalena: si è tenuto a Livorno il 29 marzo scorso il convegno conclusivo dell’intero progetto, all’interno

    Progetto “NOSTRA”: una rete degli stretti per la tutela delle biodiversità

    Il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena aderisce alla rete europea degli stretti con il progetto NOSTRA (Network Of STRAits), che vedrà impegnate 16 istituzioni in 8 tratti di mare ricadenti all’interno di pae-si aderenti all’Unione europea: un progetto di cooperazione e gestione integrata internazionale che ha quale obiettivo lo sviluppo economico delle comu