body-parcoinforma
  • Progetto GAIA 2009, concluso il workshop di architettura


    Si è svolta venerdì 24/07/09 la presentazione dei lavori realizzati dai partecipanti al “Progetto Gaia”, iniziativa di grande interesse che è stata realizzata grazie al contributo del Parco. Il progetto ha previsto la riqualificazione degli edifici militari del borgo di Stagnali secondo due esigenze principali: rispettare le abitudini degli abitanti del posto e introdurre l’idea proposta dal  Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena che vorrebbe veder realizzato un centro culturale ed educativo votato all’attenzione sui temi dell’ecologia, della biologia e dell’antropologia.

    I progetti realizzati dagli studenti hanno sostenuto visioni molto diverse e particolari, dall’utilizzo dell’infrastruttura per la realizzazione di “Un Parco interattivo culturale” volto ad attirare il turista nonché le scuole locali, fino alla creazione di un “Centro Culturale Stagnali”, ovvero un percorso naturale e culturale concepito come un laboratorio di apprendimento delle tecniche artigianali di fabbricazione di barche, vigneti per la realizzazione del vino e utilizzo di spazi dedicati all’apprendimento degli usi e applicazioni della vegetazione locale nel campo medico e gastronomico.  I risultati hanno senza dubbio superato le aspettative dal momento che l’obiettivo principale era quello di avvicinare gli studenti ad un modello sostenibile di archiettura e urbanismo che utilizzasse l’affascinante polo di attrazione turistica di La Maddalena.

    “CONCORSO RICICLA IL BUS”
    Il Parco Nazionale, nell’ambito del progetto Gaia, ha proposto agli studenti di realizzare un progetto di riqualificazione sostenibile dei pulmini elettrici. Proponiamo in questa pagina, tra le idee proposte dai partecipanti al workshop, le due che hanno ottenuto il riconoscimento ufficiale conferito dal Presidente del Parco, Giuseppe Bonanno.