body-parcoinforma
  • Il Parco di La Maddalena a “Parc a taula” a Barcellona


    Il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e la rete dei parchi del nord Sardegna, in vetrina dal 2 al 5 di giugno a Granollers, in Catalogna, nell’ambito l’iniziativa denominata “Parc a taula” organizzata dalla Xarxa dels Parcs Naturals della Diputaciò de Barcelona. Le valenze ambientali e culturali dei territori e delle comunità locali s’intrecciano in un evento fieristico che ha come principale obiettivo quello di mettere in risalto, attraverso i prodotti agro-alimentari e la gastronomia, i valori ambientali, culturali e paesaggistici dei parchi naturali. Il progetto è nato nel quadro del programma culturale Viu el parc (Vivi il parco), promosso dalla stessa Diputaciò de Barcelona, a partire dal 1992. “Parc a taula” è concepito come un programma trasversale della Rete dei parchi naturali catalani con alcuni obiettivi generali e altri specifici connessi con la gastronomia, con la produzione artigianale e anche con la viticultura di prossimità e di qualità che si posso trovare territori dei Parchi. Una partnership importante quella creata tra la Diputaciò de Barcellona e i parchi aderenti alla rete Re.Tra.Parc che ha permesso di costruire un vetrina importante di promozione ambientale e gastronomica per tutto il nord Sardegna. All’evento hanno partecipato la rete dei parchi del Nord Sardegna: Parco regionale di Porto Conte, Parco nazionale dell’Asinara, Parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, Ente Foreste della Sardegna, l’Agenzia Laore che si occupa dell’attuazione della programmazione in campo agricolo e per lo sviluppo rurale della Sardegna. Grazie all’adesione di queste due importanti Istituzioni si sono potute coinvolgere diverse aziende del settore agro-alimentare che hanno garantito la loro partecipazione con diversi prodotti tra cui il miele dell’Ente Foreste della Sardegna, l’olio di oliva e di olivastro del Parco Nazionale dell’Asinara, i vini delle Cantine private della Gallura con il Parco Nazionale della Maddalena, i vini della Cantina Santa Maria la Palma e gli oli di Olio San Giuliano con il Parco Naturale Regionale di Porto Conte. In rappresentanza del Parco Nazionale dell’arcipelago di La Maddalena, il Direttore Mauro Gargiulo che, con un intervento specifico, ha sottolineato la necessità di un integrazione profonda tra valenze ambientali e culturali espresse dalle comunità locali e la valorizzazione dei prodotti del territorio. Lo stand allestito all’interno dei padiglioni è stato letteralmente preso d’assalto dai visitatori, che hanno avuto modo di apprezzare produzioni tipiche del Nord Sardegna e tali da poter costituire veri e propri “marchi simboli” del territorio. L’ospitalità e le manifestazioni di simpatia riservate dalle autorità Catalane alla Delegazione Sarda, hanno rinsaldato i vincoli di fratellanza e le condivisioni di antiche tradizioni, che una radice storica comune ha determinato nella nascita ed alimentato nei secoli. s.c.