body-parcoinforma
  • 05-2012


    Memorial Renzo Battaglia: Ron per la raccolta fondi dell’AISLA

    “Ci muoviamo per aiutare chi non può muoversi”: è questo lo slogan dell’AISLA, che dopo il successo ottenuto lo scorso anno con il 3° Memorial di beach volley ‘Renzo Battaglia’, svoltosi in Piazza Umberto I°, ha organizzato il 6 agosto scorso il concerto di Rosalino Cellammare in arte Ron, consigliere nazionale di Aisla Onlus e testimonial Nazionale.

    NaturaPark: Echinaster sepositus

    Stella marina con superficie dorsale (aborale) di colore rosso splendente, mentre quella inferiore (orale) è più chiara. Le cinque braccia, uguali, sono punteggiate da lievi depressioni; il diametro massimo è nell’ordine dei 25 cm.

    Il Centro di Educazione Ambientale del Parco, un anno da incorniciare

    La crisi economica globale che sta purtroppo tuttora attanagliando gran parte della nostra vecchia Europa e non accenna a mollare la presa c’è, e si sente, anche se un po’ tutti ci sforziamo di arginarla o quantomeno di limitarne i nefasti effetti sul nostro tessuto sociale. Se possibile, il prossimo anno 2013 saranno ancora più sensibili le ferite della imminente recessione o della mancata crescita, anche quaggiù, nel nostro piccolo e indifeso arcipelago, così esposto a tutti i venti dello spread e della spending review. Che fare, dunque, in tempo di così magri guadagni e ancor più scarsi contanti? Un periodo che i nostri antichi, sempre così colmi di humour e prontezza di battuta, la crisi, per esorcizzarla, l’avrebbero chiamata “siccagna”?

    Per tutto agosto “Sentiero verde” e “Sentiero blu” al Laboratorio della Conoscenza

    Il Laboratorio della Conoscenza propone per l’estate alcune attività di Educazione Ambientale particolarmente stimolanti. Si tratta di brevi visite guidate che includono vere e proprie lezioni alla scoperta della flora, della fauna e della biologia marina del Parco.

    Vacanze a 6 zampe... a La Maddalena. Guida alle strutture che accolgono i nostri amici animali

    Disponibile anche on line sul sito del Parco (cliccando qui), la brochure informativa elenca bed & breakfast, ritoranti, pizzerie, hotel, campeggi e residence che danno la possibilità ai turisti di trascorrere le proprie vacanze in compagnia dei propri amici a quattro zampe.

    Operazione Talassa: sensibilizzazione e educazione ambientale... in spiaggia!

    Anche quest’anno l’Ente Parco organizza “Operazione Talassa”, iniziativa di sensibi-lizzazione sul tema dei rifiuti, promossa dall’URP (Ufficio relazioni con il pubblico), che prevede la distribuzione in spiaggia di posacenere da tasca e brochure informative, oltre a una pulizia volontaria degli arenili dell’Arcipelago.

    Il Parco di La Maddalena a Linea Blu

    In onda il 4 agosto una puntata di Linea Blu interamente dedicata a La Maddalena: all’interno della più importante trasmissione televisiva dedicata al mare, ampio spazio al Parco di La Maddalena.

    Pulizie e manutenzioni del Parco nell’Arcipelago, da Caprera alle isole minori

    A partire dai primi di giugno, proseguendo per tutto il mese di luglio, l’Ente Parco, in collaborazione con il Comune di La Maddalena, ha avviato le proprie attività di pulizia degli arenili e sentieri di accesso alle spiagge nell’ambito dell’apposito progetto finanziato dalla Provincia Olbia-Tempio e dallo stesso organismo di gestione dell’area protetta. L’obiettivo congiunto è l’effettuazione di interventi specifici per tutelare gli habitat protetti dell’Arcipelago e, allo stesso tempo, contribuire in modo significativo al decoro delle isole.

    I campi boa del Parco nell’Arcipelago per tutelare le praterie di Posidonia

    Strumento essenziale per evitare un numero eccessivo di ancoraggi, la predisposizione di campi ormeggio da parte dell’organismo di gestione dell’area protetta è da sempre un obiettivo irrinunciabile nella gestione del Parco
    Allestiti anche per quest’anno da parte del personale dell’Ente Parco, i campi boe nell’area marina del Parco Nazionale, sono indispensabili per garantire nel periodo estivo una efficace tutela dei fondali più interessati al transito di imbarcazioni e mezzi.