body-parcoinforma
  • 06-2011


    Randagismo felino, collaborazione tra Parco e Comune

    Si è tenuto nella mattinata dell’8 luglio scorso, nella sala riunioni dell’Ente Parco in via Giulio Cesare, un incontro sul tema del randagismo dei gatti a La Maddalena e a Caprera che ha coinvolto l’amministrazione del Parco Nazionale (presenti il Presidente Giuseppe Bonanno e la Responsabile dell’Ufficio ambiente, Antonella Gaio), il Comune di La Maddalena nella

    NaturaPark Larus Audouinii, Payraudeau 1826

    Il gabbiano corso è un uccello marino della famiglia dei Laridi che vive sulle coste del Mediterraneo in luoghi dove e quasi totalmente assente ogni tipo di inquinamento, non ama gli ambienti antropizzati, a differenza di molti altri gabbiani; è una specie endemica e ne rappresenta uno degli elementi di biodiversità più significative.

    La spiaggia per cani di Caprera aperta dal 19 giugno

    È stata inaugurata il 19 giugno scorso per il sesto anno consecutivo, grazie al finanziamento dell’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e alla collaborazione con la Capitaneria di Porto di La Maddalena, una delle poche spiagge per cani riconosciute ufficialmente in Sardegna e l’unica nella parte settentrionale dell’isola: la “Doggie Beach&rdq

    “Più idee, meno cemento”

    La nostra isola è stata dotata dalla natura e dalla creatività dell’uomo, prima che quest’ultimo impazzisse, di straordinarie bellezze naturali e paesaggistiche e di un grande patrimonio artistico.

    Concluso il corso per operatore per il controllo della fauna selvatica

    Si è concluso sabato 16 Luglio il corso organizzato dall’Ente Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena - il primo in assoluto nel suo genere nella provincia di Olbia-Tempio, per il rilascio dell’abilitazione come “Operatore di selezione per il controllo della fauna selvatica: specie cinghiale”.

    Virtual tour: promozione “digitale” dell’Arcipelago

    Sono stati presentati pubblicamente i primi tre virtual tour elaborati dalla “Photo&Pano” per conto dell’Ente Parco: un vero e proprio viaggio digitale alla scoperta del Parco e delle sue valenze ambientali e paesaggistiche attraverso l’uso di innovative tecniche fotografiche che andrà ad implementare l’offerta promozionale del territorio dell’Arci

    I sentieri di Caprera imbrattati (e ripuliti dal Parco) con vernici spray

    Una denuncia contro ignoti è stata presentata dal Presidente del Parco Giuseppe Bonanno, per segnalare i danni causati da vernici e spray sui graniti dell’isola di Caprera.

    Contributi del Parco: l’elenco degli aventi diritto

    In pubblicazione presso l’albo pretorio digitale del Parco la graduatoria dei soggetti aventi diritto ai contributi e agli ausili economici da parte dell’Ente di Via Giulio Cesare per il semestre giugno/dicembre 2011.

    Un 2011 con cifre record per il CEA (Centro di Educazione Ambientale) del Parco

    È sempre emozionante attra-versare i cancelli e varcare la soglia che conduce al Centro di Educazione Ambientale del Parco Nazionale, a Caprera, nel Borgo di Stagnali. Sotto di noi il crepitio della ghiaia sul largo corridoio che separa gli antichi capannoni interrompe il perfetto silenzio dell’isola e ne accresce il mistero.

    “In viaggio nel...” Parco Nazionale dell’Asinara

    L’Asinara, per dimensioni la seconda isola sarda dopo Sant’Antioco, presenta una forma stretta, allungata in senso Nord-Sud con un andamento della linea costa molto frastagliato, indice di una notevole varietà di habitat. L’Isola presenta una situazione storica, ambientale e giuridica estremamente singolare.