body-parcoinforma
  • Parco Nazionale d’Abruzzo, tanti auguri!


    Celebra il novantesimo anniversario della sua istituzione il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Istituito nel 1922 per iniziativa di Erminio Sipari, privato cittadino naturalista considerato tra i pionieri della tutela ambientale a fini turistici e culturali in Italia, il Parco è stato riconosciuto dal Governo nazionale nel corso dell’anno successivo con un Regio Decreto datato 11 Gennaio 1923. A Sipari, che lavorò fin dai primi anni del XX secolo alla realizzazione di un’area protetta nell’Appennino abruzzese - resasi indispensabile a partire dal 1913, in seguito all’abolizione della Riserva reale dell’Alta Val di Sangro, per il concreto pericolo di estinzione di importanti specie faunistiche, quali il camoscio d’Abruzzo e l’orso bruno marsicano, si deve l’istituzione del Parco che oggi coinvolge oggi 25 comuni distribuiti nelle province di Frosinone, Isernia e l’Aquila: il modello organizzativo e gestionale dell’area protetta fu fin dai primi anni improntato all’intreccio tra tutela dell’ambiente e sviluppo a fini turistici del territorio, tracciando una linea di indirizzo gestionale ancora oggi valida e alla quale si ispirano buona parte degli enti gestori di parchi nazionali e aree protette. Sipari, a distanza di quasi un secolo dalla sua attività di promotore culturale e parlamentare, è ancora oggi considerato fra i pionieri della conservazione della natura in Italia e fra i primi fautori dello sviluppo sostenibile a livello mondiale. Instancabile promotore dell’istituzione del Parco nonostante i veti ministeriali dovuti soprattutto alla scarsa conoscenza dei parchi nazionali, Sipari riuscì ad inaugurarlo, in via privata, il 9 settembre 1922, grazie al sostegno del cugino Benedetto Croce, che scrisse per l’occasione la monografia di Pescasseroli. La cerimonia di commemorazione dell’importante anniversario si è svolta lo scorso 9 Settembre presso la Fontana di San Rocco a Pescasseroli, luogo in cui il Parco fu ufficialmente inaugurato. Nel Centro Visita sono stati presentati i lavori del convegno storico: “I novant’anni del Parco. Storia e bilanci” tenutosi a Pescasseroli lo scorso mese di maggio e un video sull’orso marsicano preparato per la circostanza. Nel programma delle celebrazioni per il novantesimo anniversario della sua istituzione è prevista anche una “pubblica conversazione”, alla quale potranno partecipare liberamente tutti i cittadini che lo desiderano. Un’occasione per esprimere le proprie idee, considerazioni e valutazioni sul Parco e sulle sue attività; un esperimento di partecipazione democratica di cui il Parco si fa promotore per ascoltare e poi considerare proposte, analisi e valutazioni. Gli auguri del personale del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena ai colleghi del Parco Nazionale d’Abruzzo.