body-parcoinforma
  • “Dall’isola all’isola”, il Presidente Bonanno amareggiato per l’invito dell’ultimo secondo


    Nella tarda mattinata di sabato 5 dicembre l’Ente Parco è stato contattato per via telefonica riguardo alla partecipazione all’evento definito anche G26 e organizzato dalla Provincia di Olbia-Tempio, ricevendo un invito all’allestimento di uno spazio espositivo nella giornata di domenica. A contattare il Coordinatore dell’Ente Parco è stata la stessa Presidente della Provincia, mentre nessuno ha invitato il Presidente del Parco.Peraltro nessuno all’Ente era informato della possibilità di partecipare all’evento né mai sono arrivati inviti.

    Perciò, in assenza di alcuna comunicazione precedente sull’argomento e a meno di 24 ore dall’inizio dell’evento, l’amministrazione del Parco è stata costretta a rifiutare, lamentando le inefficienze dell’organizzazione, che mortificando il coinvolgimento di alcuni enti locali, e del Parco di La Maddalena  non ha consentito in alcun modo di programmare l’iniziativa né di conoscerne i contenuti.

    Su posizioni analoghe molti comuni della Gallura, come si è appreso nei giorni successivi all’evento dagli organi di informazione.
    Il Presidente del Parco Giuseppe Bonanno ha così commentato: «Gli attori del territorio non possono essere sviliti ed usati come tappabuchi di eventi organizzati in modo inadeguato. Oltretutto occorrerebbe rammentarsi del fatto che non si può pensare di essere contattati solo all’ultimo momento e quando risulta utile, visto che ancora dall’amministrazione provinciale attendiamo un tavolo di confronto per discutere di problemi reali e non la partecipazione a vetrine e passerelle.»