body-parcoinforma
  • Che cos'è il progetto Gionha


    GIONHA, acronimo di Governance and Integrated Observation of Marine Natural Habitat, è un progetto finanziato nell’ambio del PO Marittimo IT/FR 2007-2013 che ha l’obiettivo di tutelare e valorizzare gli habitat marino costieri del Sentuario Pelagos. Tale scopo viene perseguito attraverso il coinvolgimento delle comunità locali nella gestione dell’area, attraverso la sensibilizzazione degli stakeholder nel processo di valorizzazione del Santuario e con la diffusione di una maggiore conoscenza sullo stato di conservazione dell’ecosistema marino del Tirreno settentrionale. Al progetto aderiscono l’Arpat Toscana, in qualità di capofila, la Regione Liguria, la Provincia di Livorno, l’Office de l’Environement della Corsica e la Regione Sardegna. Quest’ultima, per la realizzazione delle finalità del GIONHA, ha affidato parte delle azioni di sua competenza alle cinque Aree Marine Protette presenti nell’isola (Villasimius – Capo Carbonara, Isola di Tavolara – Punta Coda Cavallo, Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre, Capo Caccia – Isola Piana e Isola dell’Asinara) e al Parco nazionale di La Maddalena. Tali azioni saranno concentrate sul rafforzamento della Rete regionale per il recupero della fauna marina e per le attività di promozione e formazione ad essa correlate.