body-parcoinforma
  • ambiente


    Stenelle in difficoltà, a gennaio due episodi di spiaggiamento

    Quarant’otto ore di agonia per un giovane esemplare di Stenella coeruleoalba, mammifero appartenente alla famiglia dei delfini: l’animale, avvistato nelle acque di Cala Scaviccio in condizioni di evidente difficoltà da Laura Aversano – privata cittadina che nella mattinata di lunedì aveva provveduto a segnalare la situazione all’Ufficio ambiente dell’

    “In viaggio nel...” Parco Nazionale dell’Appennino Lucano

    Il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano - Val d’Agri - Lagonegrese è il Parco Nazionale più giovane d’Italia, istituito con DPR dell’8 dicembre 2007, costituito da un’estesa fascia di area protetta che ricade interamente nel territorio della Basilicata, il cui perimetro comprende alcune delle cime più alte dell’Appennino Lucano.

    “In viaggio nel...” Parco Nazionale dell’Appennino Lucano

    Il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano - Val d’Agri - Lagonegrese è il Parco Nazionale più giovane d’Italia, istituito con DPR dell’8 dicembre 2007, costituito da un’estesa fascia di area protetta che ricade interamente nel territorio della Basilicata, il cui perimetro comprende alcune delle cime più alte dell’Appennino Lucano.

    NaturaPark Sterna hirundo

    La sterna Sterna hirundo, detta anche rondine di mare, è un uccello dalle ali lunghe e il volo elegante. La parte superiore della testa è nera mentre il resto del piumaggio è bianco e grigio; il becco è rosso con la punta nera, le zampe sono rossastre; perché il piumaggio adulto sia completo ci vogliono circa tre anni di vita.

    Il ParcoInforma a Impatto Zero!

    Zero emissioni di anidride carbonica anche nel 2012 per “il ParcoInforma”, bollettino istituzionale dell’Ente Parco. Anche quest’anno infatti, la pubblicazione del gazzettino dell’Ente, che per tutto il 2011 è arrivato nelle cassette delle lettere dei maddalenini, conferma la certificazione LifeGate che garantisce un prodotto a zero emissioni.

    Interventi: “Terra estrema la nostra isola”

    Terra estrema la nostra isola. Strano crocevia di paradossi e realtà, tutto il peggio e tutto il meglio, inestricabilmente intrecciati. Così anche nella delicata vicenda Enermar.

    Berta maggiore, al via le operazioni di inanellamento della colonia

    Le operazioni, svolte dal Parco in collaborazione con la LIPU, riguardano i giovani pulli appartenenti alla colonia di questa specie particolarmente protetta che nidifica nelle isole del Parco.

    Nelle aree protette le pratiche ecosostenibili valorizzano imprese e territorio

    Questi i risultati della ricerca svolta all’interno del progetto STEPPA, finanziato con fondi comunitari: le prestazioni di un’azienda migliorano quando vengono attuate misure di ecosostenibilità.

    Calendario del Parco 2012, gli utenti di Facebook hanno scelto le foto

    Successo di pubblico e di attenzione in occasione del Concorso “Paesaggi e Coste dell’Arcipelago - Calendario 2012 ”. 31 i partecipanti alla manifestazione per un totale di quasi cento foto inviate all’Ente Parco pronte per affrontare la sfida del pubblico digitale degli “amici” del Parco sulla pagina istituzionale Facebook dell’Ente.

    Progetto PMIBB: dalla Corsica un modello per “fare rete” e monitorare le diverse specie di Caulerpa

    Si è svolto lo scorso 30 novembre presso la sede dell’Office de l’Environnment de la Corse (OEC) a La Rondinara (Bonifacio), un incontro del “Réseau Caulerpe” (Rete Caulerpa) esteso al Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, partner dell’OEC nel progetto PMIBB: il Réseau in Corsica costituisce, più che un semplice un tavol