body-parcoinforma
  • ambiente


    Catrame sulle coste dell'Arcipelago, situazione sotto controllo

    I tratti costieri in cui è stato riscontrato l’inquinamento sono la costa settentrionale di Giardinelli e la spiaggia di Spalmatore a La Maddalena e l’area di Cala Crucitta e dei Due Mari a Caprera, dove si è potuto procedere soltanto alla rimozione della sostanza oleosa fresca depositatasi lungo le spiagge con l’ausilio di attrezzi manuali come spatole, rastrell

    Balenottera spiaggiata: una riflessione sulla fragilità del nostro mare

    All’inizio del mese di ottobre, in prossimità della spiaggia di Rena di Ponente a Santa Teresa di Gallura, si è spiaggiato un esemplare di balenottera comune (Balaenoptera physalus): l’animale era vivo ed incastrato con tutta la testa sotto una roccia.

    Giuseppina liberata nelle acque del Parco

    È stato liberato in prossimità della costa dell’isola di Spargi l’esemplare di tartaruga marina (Caretta caretta) che era stata soccorsa lo scorso mese di giugno su segnalazione del sig. Salvatore Roccaforte. Giuseppina, così era stato battezzato l’animale, è stata restituita al mare dell’Arcipelago dopo tre mesi di cure e assistenza.

    In viaggio nel Parco Nazionale del Pollino

    Tra le vette del Dolcedorme e di Cozzo del Pellegrino e gli orizzonti che si disegnano sulle acque del Tirreno e dello Jonio, lungo il massiccio montuoso calabro-lucano del Pollino e dell’Orsomarso, la Natura e l’Uomo intrecciano millenari rapporti che il Parco Nazionale del Pollino, istituito nel 1993, conserva e tutela sotto il suo emblema, il pino loricato.

    Natura Park Posidonia Oceanica

    La Posidonia oceanica è una pianta acquatica, endemica del Mar Mediterraneo, appartiene alle piante superiori, poiché è formata da un fusto (rizoma), radici e foglie, con organi di riproduzione e fiori ben visibili; la riproduzione sessuale avviene mediante la produzione di fiori e frutti.

    Più idee, meno cemento

    L’articolo di Marina Spinetti sul Parcoinforma (numero di luglio 2011) mi ha fatto riflettere su un tema che a me come a molti isolani sta molto a cuore e che forse tutti assieme dovremo sforzarci di approfondire. Non ci vuole molto a capire che i palazzi non servono ad aumentare il volume di affari nell’isola e neanche a far diminuire la disoccupazione.

    Operazione Talassa: in spiaggia a lezione di ambiente con il personale del Parco

    Educazione ambientale, pulizia delle spiagge e presidio del territorio: si chiudono con un bilancio significativo le tre giornate di “Operazione Talassa” organizzate dal Parco nell’ambito delle iniziative di “Agosto al Parco” e interamente dedicate alle spiagge dell’arcipelago e delle due isole di La Maddalena e Caprera.

    Ottimo riscontro di pubblico per le iniziative di Agosto al Parco

    Due mesi di appuntamenti, iniziative e incontri alla scoperta del territorio - natura e cultura - del Parco di La Maddalena.

    Salvato un nido di api, insetti poco pericolosi e davvero importanti per l'ambiente

    È stato rimosso alla fine del mese di agosto, dopo la segnalazione di un privato cittadino, un nido di api in prossimità di una spiaggia, in località Punta Tegge - Nido d’Aquila. A seguito della richiesta dell’Ente Parco, i Vigili del fuoco di La Maddalena sono intervenuti recuperando l’alveare e liberando le api nella campagna dell’isola.

    NaturaPark Pinna Nobilis

    Comunemente nota come “nacchera”, “gnacchera” o “pinna comune”, questo grande bivalve può raggiungere le dimensioni di 80-100 cm; vive in fondali sabbiosi o sabbio-fangosi ma anche di tipo detritico; le pinne hanno conchiglia equivalve e cerniera priva di denti, in genere sono sepolte nel sedimento per uno o due terzi della loro lunghezza, ma la percen