body-parcoinforma
  • approfondimenti scientifici


    Giuristi per l'ambiente e Parco a confronto sulle prospettive future per il Parco marino internazionale

    Un momento di confronto e approfondimento tra professionisti del settore nella due giorni dedicata al Parco marino internazionale delle Bocche di Bonifacio con il convegno dal titolo “Il Parco internazionale delle Bocche di Bonifacio.

    Litterarum Vis: un premio per gli amanti dell'antichità

    L’Associazione Culturale Festinalente e la delegazione C.L.E. (Centrum Latinitatis Europae), in collaborazione con l’U.T.E. di La Maddalena, organizzano la prima edizione del concorso di narrativa e poesia Litterarum Vis, riservato a studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado residenti nel Comune di La Maddalena (OT).

    Litterarum Vis: un premio per gli amanti dell'antichità

    L’Associazione Culturale Festinalente e la delegazione C.L.E. (Centrum Latinitatis Europae), in collaborazione con l’U.T.E. di La Maddalena, organizzano la prima edizione del concorso di narrativa e poesia Litterarum Vis, riservato a studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado residenti nel Comune di La Maddalena (OT).

    Medioevo Forever: l'assolutismo è moderno, la libertà medievale

    Non so da dove iniziare quindi inizio dai numeri. Sei milioni e mezzo di euro per festeggiare “Italia 150” a Caprera, per tremila metri quadrati intorno al Forte Arbuticci, 3000 mq di superficie nuova per uno sviluppo volumetrico di 2000 mq, ossia un ampliamento del 50% della volumetria esistente. Tremila mq affacciati su uno dei mari più belli d’Italia.

    Medioevo Forever: l'assolutismo è moderno, la libertà medievale

    Non so da dove iniziare quindi inizio dai numeri. Sei milioni e mezzo di euro per festeggiare “Italia 150” a Caprera, per tremila metri quadrati intorno al Forte Arbuticci, 3000 mq di superficie nuova per uno sviluppo volumetrico di 2000 mq, ossia un ampliamento del 50% della volumetria esistente. Tremila mq affacciati su uno dei mari più belli d’Italia.

    Arriva il Ministro per una storica firma

    Anche il Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, l'Onorevole Stefania Prestigiacomo, ha rilanciato con entusiasmo le proposte ed il lavoro svolto dal Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena sul tema del Parco Marino Internazionale delle Bocche di Bonifacio (PMIBB), così come per parte francese ha fatto il Ministro dell'ambiente Borloo: così, dopo anni di silenzio da parte delle istituzioni, riparte un processo arenatosi nelle pieghe burocratiche, col Ministro che è adesso parte attiva e protagonista, affiancato dal Parco nel tentativo, sempre più concreto, di realizzare forme nuove e stabili di collaborazione e cooperazione congiunta fra le riserve naturali che si affacciano nella Bocche di Bonifacio.

    La Biodiversità scrive, il Parco risponde

    Presidente,
    l'insieme di tutte le forme viventi, geneticamente dissimili e degli ecosistemi ad esse correlati – che da sempre “silenziosamente” rappresento – mi chiedono di far sentire, se mai ce ne fosse ancora bisogno, la mia VOCE: la mia variabilità biologica (di geni, specie, habitat ed ecosistemi), che ha saputo accogliere la specie umana consentendole la Vita, non può ulteriormente sopportare questa indifferenza che fa la differenza.