body-parcoinforma
  • presidente del parco


    I saluti del Presidente Bonanno al nuovo vice-presidente Montella

    Si conclude con l’elezione del Consigliere provinciale Luca Montella alla carica di Vice presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena la composizione di tutte le cariche istituzionali previste dallo statuto dell’Ente di Via Giulio Cesare.

    S. Maria Maddalena, la processione si tinge di... Parco!

    Ha presenziato anche un mezzo dell’Ente Parco alla processione  per la festa patronale di S. Maria Maddalena, lo scorso 22 luglio, nel corso della quale tradizionalmente numerose imbarcazioni “accompagnano” la Santa nello specchio acqueo di fronte al centro della città (Nella foto qui a fianco, i momenti salienti della cerimonia).

    Visite guidate nel Parco

    Un invito da parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena a scoprire le bellezze naturali e la storia dell’Arcipelago: dal 21 luglio al 10 settembre l’Ente Parco in collaborazione con la cooperativa Kreo, offre a tutti la possibilità di partecipare a escursioni accompagnate da guide ambientali della Regione Sardegna.

    Parco Internazionale, siglato accordo Italia-Francia

    Storica firma per una nuova fase che vede l’Ente Parco protagonista. Vietare nello stretto il transito delle navi che trasportano merci pericolose. L’impegno comune di Francia e Italia per proteggere le Bocche di Bonifacio, impedendo la navigazione dei mezzi nautici che trasportano merci pericolose ed iscrivendo l’area nel patrimonio naturalistico dell’Unesco, è stato sancito a Palau il 15 giugno scorso dal Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo e dal Ministro dell’ambiente e dell’energia francese Jean-Louis Borloo.

    Piano antincendi boschivi, già consegnata la prima parte dei lavori

    E intanto proseguono i lavori a Caprera per ultimare la messa in sicurezza dell'isola.

    Un concreto passo in avanti per la realizzazione del piano di sicurezza di Caprera è stato realizzato in prossimità dell’avvio delle giornate del “Louis Vuitton Trophy” con la consegna della prima parte delle opere per il Piano antincendio boschivo del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.

    Piano antincendi boschivi, già consegnata la prima parte dei lavori

    E intanto proseguono i lavori a Caprera per ultimare la messa in sicurezza dell'isola.

    Un concreto passo in avanti per la realizzazione del piano di sicurezza di Caprera è stato realizzato in prossimità dell’avvio delle giornate del “Louis Vuitton Trophy” con la consegna della prima parte delle opere per il Piano antincendio boschivo del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.

    Biodiversità della Gallura, il nuovo lavoro di Egidio Trainito commissionato dalla Provincia di Olbia-Tempio

    Venticinque anni di osservazioni e ricerche per una mappa delle biodiversità in tutta la provincia di Olbia- Tempio. "Biodiversità 2010. Habitat e specie": il lavoro di Egidio Trainito è stato presentato nella giornata di martedì 25 Maggio presso la sala riunioni del Compendio garibaldino di Caprera alla presenza dell’ex Assessore provinciale all’ambiente Pierfranco Zanchetta in qualità di rappresentante dell'ente che ha commissionato il lavoro: la Provincia di Olbia-Tempio, del Presidente e del Direttore del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena (Giuseppe Bonanno e Mauro Gargiulo) e della padrona di casa, la Direttrice del compendio Laura Donati.

    Bassa Trinita, un angolo di Paradiso da preservare

    Nonostante il progetto di tutela, l’allestimento della serata di gala del Louis Vuitton Trophy, senza autorizzazione del Parco, ha rischiato di deturpare per sempre le dune del sito.

    Spiaggia bianca e dune costiere: questo è il paesaggio che caratterizza Bassa Trinita. Ma il forte impatto che la presenza degli esseri umani sta avendo in questo angolo dell’Arcipelago sta rischiando di provocare seri danni.

    Sentieri e spiagge vietati per quad e miniquad

    Troppa insensibilità, con un’ordinanza stop agli scempi ambientali Con Ordinanza n.

    Avvicendamento al vertice amministrativo del Parco

    Buon lavoro a Mauro Gargiulo, grazie a Bruno Paliaga
    L’Ingegner Mauro Gargiulo è il nuovo Direttore dell’Ente Parco; nominato nei giorni scorsi con un apposito Decreto del vertice del Ministero dell’ambiente Stefania Prestigiacomo, dopo che il Consiglio direttivo del Parco lo aveva incluso nella rosa di tre nomi sottoposti al potere di nomina del Ministro, Mauro Gargiulo sostituisce Bruno Paliaga, biologo e già direttore dell’Area Marina Protetta del Sinis, che ha guidato l’Ente Parco in un periodo di transizione durato quasi dodici mesi.