body-parcoinforma
  • sensibilizzazione ambientale


    Detersivi sfusi, assegnati gli incentivi per l'installazione presso esercizi commerciali

    Dopo la pubblicazione della manifestazione d’interesse che avviava la campagna di incentivazione per l’erogazione di detersivi sfusi ad uso domestico presso esercizi commerciali dell’isola di La Maddalena, il Parco rende noti i nomi delle due strutture che riceveranno l’incentivo.

    Un'estate infernale?

    Quella appena trascorsa è indubbiamente stata un’estate tra le più movimentate degli ultimi anni, con incomprensibili episodi di inciviltà che hanno conquistato le cronache dei quotidiani nazionali e piccoli spazi anche su telegiornali. Si tratta perlpiù di comportamenti di persone che, non solo incuranti delle leggi ma anche del tutto ignari delle buone regole di comportamento che suggerirebbero quanto meno maggiore prudenza laddove è l’ignoranza a farla da padrone, danneggiano l’ambiente e arrecano disturbo ai turisti.

    Pulizia delle spiagge, è proseguito per tutta l’estate l’impegno del Parco e delle associazioni ambientaliste

    E’ durato per tutto il mese di agosto l’impegno del Parco e delle associazioni ambientaliste nella sensibilizzazione sul tema dei rifiuti, nonché in piccole operazioni di pulizia delle spiagge. Il personale e i volontari del CTS hanno avuto accesso agli arenili via terra, supportati a mare dal personale del Parco Nazionale addetto al monitoraggio dell’area marina dell’Arcipelago.

    Pulizia delle spiagge dai rifiuti e sensibilizzazione ambientale, l’impegno del Parco

    Puliranno le spiagge e distribuiranno posacenere da tasca: così lunedì 17 agosto alcuni volontari delle associazioni ambientaliste e culturali che, grazie al sostegno finanziario del Parco Nazionale, operano nel contesto del Centro di Educazione Ambientale di Stagnali dell’Isola di Caprera, si divideranno tra piccole attività di pulizia e interventi di sensibilizzazione dei turisti.

    “Earth Hour”, un’ora per la terra

    Si è svolto sabato 28 marzo, tra le 20.30 e le 21.30 secondo l’orario locale di ciascun paese, l’evento mondiale di sensibilizzazione sui temi del cambiamento climatico e dell’utilizzo dell’energia “Earth Hour” (l’ “Ora della Terra”),  consistente semplicemente nello “spegnere le luci”, appunto, per un