body-parcoinforma
  • ufficio ambiente


    Il Parco racconta... Liberazione di uccelli

    È stato rilasciato lo scorso giovedì 4 Ottobre un esemplare di taccola (Corvus monedula) - nella foto a fianco - che era stato ritrovato con una ferita all’ala nel mese di Maggio in prossimità del centro abitato di La Maddalena.

    “Vita nel Parco, plasmare per conoscere”

    Un progetto di educazione ambientale, destinato ai ragazzi diversamente abili, a partire dall’arte della manipolazione delle ceramiche. Il progetto si articolerà in diverse fasi sia teroiche che pratiche: in maniera semplice ed essenziale verranno presentate da esperti del settore le specie animali e vegetali marine più caratteristiche dell’Arcipelago.

    Spiaggiamento di krill nell’Arcipelago? Non quest’anno...

    Lo “spiaggiamento” di piccoli gamberetti, più comunemente catalogati con il nome di “krill”, è un fenomeno che periodicamente può verificarsi anche sulle coste e sui litorali delle isole dell’Arcipelago: da considerarsi del tutto naturale, esso è collegato alla combinazione di correnti fredde in circolazione nelle acque del Mediterraneo.

    Ufficio ambiente: un 2011 di lavoro sul campo tra ricerca scientifica, educazione e salvaguardia dell’ambiente

    Un anno d’intensa attività per l’Ufficio ambiente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena: s’intrecciano, nel bilancio 2011 dell’Ente gestore dell’area protetta, progetti, attività e azioni mirate per la tutela del particolare equilibrio ambientale dell’Arcipelago che hanno visto direttamente sul campo il personale dell’a

    Le spiagge dell’Arcipelago più sicure grazie al Parco

    È stato ultimato nel mese di luglio, da parte dell’ufficio ambiente dell’Ente Parco, il posizionamento dei cavi tarozzati nelle spiagge dell’arcipelago. Gli specchi d’acqua antistanti le spiagge sono stati delimitati dai cavi costituiti da boe sferiche di colore giallo, alle quali è vietato ormeggiare.