body-parcoinforma
  • Tommaso Gamboni


    Non solo Avifauna

    Appartenente alla famiglia dei colubridi, la natrice viperina (Natrix Maura) non arriva quasi mai a superare il metro di lunghezza, le femmine in genere sono più grandi dei maschi. Diffuso in Spagna, Portogallo, nelle zone costiere mediterranee della Francia, in Marocco, in Tunisia ed introdotta e naturalizzata in Corsica e nelle Isole Baleari, l’animale è presente in Italia in tre regioni: Sardegna, Piemonte e Liguria. Si ciba di pesci e anfibi, che cattura in acqua o sulle rive dei canneti, con la stessa tecnica delle altre natrici. Occasionalmente attacca anche piccoli mammiferi o pulcini di uccelli acquatici. Si pone sott’acqua, immobile tra le alghe, pronta a scattare per catturare il primo pesce che le passa a tiro.

    La Maddalena-Telti: un gemellaggio tra musei

    Nasce agli inizi di Settembre, tra i responsabili di Associazioni culturali e naturalistiche della Gallura, una iniziativa che porterà ad un obbiettivo comune che è quello di condividere idee ed esperienze fatte e da fare sul territorio della Provincia Gallurese...